Sabato abbiamo presentato RICOSTRUIRE A BRUXELLES. Grazie a tutti quelli che sono venuti!
Ecco qualche recensione del nuovo disco:
MESCALINA: Una prova matura, una tappa importante, nel percorso artistico di un musicista schietto e coraggioso.” https://tinyurl.com/j3t3nld
SPETTAKOLO.IT: “Ricostruire è un album che ha fini quasi catartici, in grado di universalizzare i propri sentimenti, vedendoli trasposti sul pentagramma” https://tinyurl.com/hdo9s7d
MUSIC ON TNT: “Il risultato è una manciata di splendide canzoni che mettono al centro la fragilità umana, sotto i suoi diversi aspetti“. https://tinyurl.com/h6r27tn
MAT2020: “Una personalità artistica molto sensibile” “Riesce ad arrivare dritto in un punto specifico del cuore”. https://tinyurl.com/jhujz53

Quanta strada

Negli ultimi giorni in Italia si parla molto di “fine vita”. Ho pensato di dire, a modo mio, qualcosa. Con questa canzone.

RICOSTRUIRE è un disco che affronta il tema della fragilità in 11 canzoni.

 

Bruxelles 11 marzo, alle 21 @ Cellule 133

Sabato 11 marzo inizieremo a presentare RICOSTRUIRE e partiremo da Bruxelles.
Tutte le informazioni su questa data le trovate QUI.
La cellule 133 ha posti limitati: la prenotazione è vivamente consigliata!

PS Intanto in giro per Bruxelles iniziano ad apparire strane combinazioni di affiches. Tanto che qualcuno si è chiesto “Giacomo is the new Marcello”?

giacomo-lariccia-ricostruire-sq-hres

RICOSTRUIRE
RICOSTRUIRE è il mio viaggio nella fragilità: ne ho osservato le sfumature, colto e trascritto alcuni frammenti.

A partire dall’11 marzo.